Autore: Anna Stogova

La procedura di esportazione verso il mercato europeo, per la Moldova sarà semplificata Questo prevede il Regolamento relativo alla procedura di rilascio e la revoca dei certificati degli esportatori autorizzati, approvato dal governo per applicazione degli articoli del Codice Doganale della Moldova e per la semplificazione della procedura di commercio estero e di certificazione del paese di origine. Il documento è stato preparato in conformità con gli impegni assunti dalla Moldova nell’Accordo di associazione con l’Unione Europea ed ha lo scopo di semplificare la procedura di conferma dell’origine dei prodotti nazionali che vengono esportati nell’UE sotto il regime preferenziale con…

Leggi altro

I cittadini moldavi consumano l’energia elettrica pari a tre volte rispetto ai cittadini dell’Unione Europea La piccola Moldova non inquina l’ambiente come i paesi giganti tipo Cina o India, ma i suoi cittadini consumano tre volte più energia rispetto ai suoi vicini europei, a causa di un uso irrazionale delle risorse e delle numerose dispersioni. Lo ha annunciato oggi, mercoledì 17 giugno, l’ambasciatore del Regno Unito in Moldova Phil Batson, durante il dibattito a Chisinau in occasione del Giorno del confronto sul clima. Secondo «Infotag», il soggetto del dibattito con l’ambasciatore della Francia Pascal Vagogne è stato il ruolo della…

Leggi altro

La Banca centrale Europea stanzierà alla Moldova 64 milioni di euro per sostenere e sviluppare il settore agricolo Tale accordo di finanziamento tra il governo Moldavo e la Commissione Europea  rientra nell’ambito del programma denominato ENPARD Moldova, il quale mira a incentivare e promuovere l’attività imprenditoriale agricola favorendo così lo sviluppo del territorio. L’accordo sottoscritto sottintende che 53 milioni di euro saranno messi a disposizione della Moldova  consolidando il precario bilancio delle casse statali e perverranno entro il 2018. I fondi citati saranno utilizzati per il sostegno al cambiamento delle politiche economiche  in ambito agricolo e  rurale. Inoltre, 11 milioni…

Leggi altro

Il Consiglio dei Ministri si incontra oggi in una seduta, dopo quale si dimette ufficialmente. Nel programma del governo di Chiril Gaburici si sono inclusi gli ultimi 50 progetti prima di lasciare il potere esecutivo. Tra i 50 temi da discutere tra i vari ministeri ci sono la trasformazione della Commissione Nazionale di integrità in Centro di profilo, modifiche alle legge di dichiarazione di immobili e personali interessi, la distribuzione del denaro e  l’estinzione del debito della Repubblica Moldova alle organizzazioni internazionali. Nello specifico 12 dei 50 progetti relativi al campo giuridico sono stati presentati dal Ministro della Giustizia, Vladimir…

Leggi altro

Il Governo di Transnistria ha esortato i suoi cittadini a non acconsentire alla ripetizione dei fatti successi in piazza Maidan in Kiev Secondo «Infotag», citando i media della regione, in una preoccupante nota diramata dal governo si comunica che approfittando dell attuale difficoltà economica in cui versa il paese, ci sono gli agitatori, speculatori e esponenti politici avversi, i quali esortano la popolazione civile a protestare e scendere in piazza, diffondendo i false voci sulle attività del Presidente e del Governo del Transnistria. Lo scopo di pseudo patrioti è di destabilizzare una situazione già difficile mirando a indebolire ulteriormente il…

Leggi altro

Dopo le elezioni di Domenica 14 Giugno, a Chisinau Dorin Chirtoaca e Zinaida Greceania andranno al ballottaggio mentre a Balti, il filo-russo Renato Usatii ha ottenuto 73,7% dei voti Chisinau, Moldova – Dalle elezioni amministrative di Domenica scorsa, i partiti filo-europei hanno nella stragrande maggioranza delle città moldove ma in moltissimi comuni e fra questi i più importanti, si dovrà tornare alle urne il 28 giugno perché i filo-russi hanno ottenuto importanti risultati e quindi sarà necessario un secondo round. A Chisinau, il sindaco uscente, europeista Dorin Chirtoaca ha raggiunto più voti ma non ha superato il 50%. I risultati hanno…

Leggi altro